Dalla SEO ai dati insight dei social media, gli algoritmi spesso determinano chi visualizza effettivamente i tuoi contenuti e chi no. Man mano che questi algoritmi cambiano, la tattica di marketing di oggi potrebbe diventare meno efficace domani. Pertanto, anche la tua strategia su ciascuna piattaforma deve evolversi costantemente. Soprattutto su Instagram, la semplice pubblicazione regolare di hashtag pertinenti non garantisce necessariamente che i nuovi contenuti raggiungano sempre il pubblico previsto. Invece, devi considerare come puoi lavorare con i nuovi aggiornamenti dell’algoritmo di Instagram 2021 per scuotere il tuo approccio di marketing su Instagram.

Come funziona l’algoritmo di Instagram?

L’algoritmo di Instagram per il feed

Il nuovo algoritmo di Instagram determina l’ordine dei post visualizzati dagli utenti mentre scorrono il feed. Sulla base di segnali specifici, dà la priorità ai post migliori, spingendo in alto quelli più rilevanti e dando loro la massima visibilità, mentre altri contenuti alla fine si classificano più in basso. Sebbene sia importante ricordare che il nuovo algoritmo è soggetto a modifiche, questi tre principali fattori di ranking possono comunque aiutarti a sviluppare la tua strategia su Instagram:

  • Rapporto con l’utente. Se un utente specifico ha interagito con molti dei tuoi precedenti contenuti di Instagram, sarà più probabile che vedrà i tuoi contenuti futuri. Ciò rende il coinvolgimento continuo e ripetuto con i tuoi post, importante per costruire un pubblico fedele.
  • Interesse fornito dall’utente. Questo segnale si basa sull’interazione dell’utente con post e account simili durante la navigazione su Instagram. Gli utenti che interagiscono con contenuti simili hanno maggiori probabilità di vedere i tuoi post.
  • L’importanza del post. Quando pubblichi un post su Instagram, l’algoritmo gli assegna una valutazione di pertinenza che influisce su chi viene mostrato nel feed.

L’algoritmo di Instagram 2021 per Instagram Story

Le storie di Instagram che appaiono per prime nel feed di un utente provengono dagli account con cui interagiscono di più. Commenti, Mi piace e messaggi diretti contano per la tua posizione nel feed dell’utente. Le storie basate sulla posizione vengono anche mostrate agli utenti, motivo per cui l’uso di hashtag di posizione nelle storie sta diventando più comune.

Più persone interagiscono con il tuo marchio attraverso le storie, più è probabile che vedano i tuoi aggiornamenti ogni volta che pubblichi. Sapendo questo, ti consigliamo di continuare a pubblicare le tue storie per raggiungere le persone che aprono il loro account Instagram.

Come funziona l’algoritmo di Instagram per Instagram Reels e IGTV

L’algoritmo per i contenuti video come Reels e IGTV è simile all’algoritmo per il feed di Instagram. I tuoi contenuti vengono mostrati alle persone che visualizzano di più il tuo account. Per aumentare la visibilità dei tuoi clip, condividili prima sul tuo feed e includi gli hashtag. Instagram ha la tendenza ad aumentare la rilevabilità di nuove funzionalità, quindi ti consigliamo di passare alla strategia Reels il prima possibile.

Per aumentare la copertura dei video IGTV, condividi un’anteprima sul tuo feed Instagram per aumentare l’esposizione.

IGTV nel feed

Ora ti starai chiedendo come tutti questi aspetti dell’algoritmo di Instagram influenzeranno la tua strategia di marketing su Instagram. Quindi diamo un’occhiata ai diversi modi in cui puoi adattare il tuo approccio per raggiungere più clienti.

Suggerimenti per lavorare con l’algoritmo di Instagram nel 2021

Concentrati sulle relazioni, non solo sulla portata

La fedeltà del pubblico e il coinvolgimento continuo dei tuoi follower sono ora più importanti che mai, soprattutto perché possono portarti al primo posto sul loro canale. Ecco alcuni modi per costruire una relazione con i tuoi contenuti: Pubblica contenuti generati dagli utenti nelle tue storie. I contenuti generati dagli utenti sono contenuti sul tuo marchio che sono stati pubblicati dai tuoi follower. Pubblicarlo non solo ispira più contenuti generati dagli utenti, ma anche gli utenti di cui condividi i contenuti possono taggarti nelle loro storie ed estendere ulteriormente la tua impronta digitale su Instagram.

Mulinello Cream Magazine

Condividi Reels. Gli Instagram Reels sono video brevi e divertenti che la tua azienda può pubblicare su Instagram. Puoi registrare clip di 15 secondi con audio, effetti e diversi strumenti creativi per divertire gli spettatori e far crescere il tuo seguito su Instagram. I rulli sono condivisi sul tuo feed e possono essere visualizzati nella pagina Esplora per raggiungere più persone.

Produci contenuti IGTV: IGTV offre video di lunga durata e coinvolgenti che occupano l’intero schermo di un utente. I contenuti IGTV vengono visualizzati nella pagina Esplora, quindi è facile per loro scoprire e guardare i video dei creatori (suggerimento, sei tu!) E seguirli su Instagram. 

IGTV

L’algoritmo di Instagram tende a rendere ampiamente disponibile il contenuto delle sue nuove funzionalità, che oggi sono Reels. È anche importante pensare al di fuori dei tuoi contenuti se vuoi trovare i tuoi clienti su Instagram. È un social network, dopotutto.

Commenta i post di utenti e marchi pertinenti 

Puoi anche coinvolgere gli utenti sui loro post per costruire relazioni al di là dei tuoi contenuti lasciando commenti interessanti e coinvolgenti sui tuoi contenuti da potenziali clienti, influencer pertinenti e attività correlate. Pubblicare prima su account più grandi che hanno un numero elevato di follower può aiutare ad aumentare la visibilità del tuo commento e ottenere più follower su Instagram per il tuo profilo. Pensa agli account che potrebbero seguire il tuo pubblico di destinazione, seguili e partecipa alla conversazione.

Quando lo fai, sii onesto e aggiungi valore. Non cercare solo di cercare opportunità per partecipare a una presentazione pubblica di vendita o lasciare risposte generiche. Ad esempio, se ti dicono di controllare il link nella loro biografia sul loro nuovo prodotto, fallo davvero, facendo clic sul link nella loro biografia su Instagram, controlla il loro prodotto e lascia un commento generoso. Mostra la personalità del tuo marchio e impegnati in modo significativo.

Puoi anche ricevere notifiche di nuovi post per account specifici in modo da poter commentare in anticipo, aumentando la probabilità che il tuo commento venga notato concentrandoti sugli ultimi post nel feed di Instagram. Per fare ciò, devi prima monitorare il tuo account. Quindi fai clic sui tre punti nell’angolo in alto a destra dell’app e seleziona “Abilita notifiche post” per ricevere notifiche push ogni volta che pubblicano un nuovo post. Oltre a connetterti con creatori che la pensano allo stesso modo, prova a tenere traccia di hashtag specifici relativi al tuo marchio e interagisci con i post che utilizzano tali tag. Questo è un altro ottimo modo per ottimizzare per tassi di coinvolgimento più elevati.

Pubblica quando i tuoi follower sono più attivi

Essere aggiornati è un fattore che porta i tuoi contenuti ai feed dei tuoi follower, usalo a tuo vantaggio. Ottenere un’ondata di coinvolgimento quando il tuo post viene pubblicato per la prima volta, non farà male e mostrerà a Instagram che questo è un post che più dei tuoi follower vorrebbero vedere. Per massimizzare il potenziale di ogni post, prova ad aumentare i contenuti durante i periodi di punta. Potrebbero essere necessari un pò di tentativi ed errori per trovare il tempo massimo di pubblicazione, ma un buon punto di partenza è il rapporto di Instagram Analytics, disponibile per tutti i profili aziendali di Instagram sull’app mobile. Se fai clic sulla scheda Segmenti di pubblico nelle tue statistiche e scorri fino in fondo, vedrai una piccola sezione che mostra quando i tuoi follower sono online. È possibile visualizzare queste informazioni per giorni della settimana o per ore in giorni specifici.

Tempi di pubblicazione attivi

Ti consigliamo di testare orari di pubblicazione specifici per vedere come funziona. Forse pubblicare subito prima di un forte picco di attività funzionerà meglio per il tuo account, o forse troverai meglio pubblicare non appena l’attività inizia a scendere.

Rispondi ai commenti il prima possibile

Hai mai fatto caso che molti altri profili aziendali rispondono al maggior numero di commenti possibile su Instagram?

Questo crea una prova sociale per i tuoi contenuti, aumentando il numero dei tuoi commenti e incoraggiando anche ulteriori risposte. Ma aumenta anche le tue possibilità di guadagnare più coinvolgimento mentre la portata potenziale del tuo post è al suo apice.

Rispondere a un commento può anche incoraggiare i commenti di follow-up, anche se è solo un ringraziamento per aver risposto a una domanda. In alcuni casi, tuttavia, questo può dare il via a una conversazione, dandoti un coinvolgimento significativo che aiuterà la portata di questo post e anche dei post futuri.

Usa gli hashtag per raggiungere gli utenti attivi

Gli hashtag di Instagram possono aumentare la tua portata aiutandoti a comparire nelle ricerche pertinenti. Affinché questa tattica sia efficace, tuttavia, devi selezionare gli hashtag che il tuo pubblico di destinazione sta effettivamente cercando per scoprire i tuoi contenuti. Gli hashtag della community sono particolarmente attivi. Questi hashtag di nicchia potrebbero non contenere tanti post quanto gli hashtag più popolari, ma sono già disponibili e ricercati da gruppi su Instagram che cercano di connettersi con altri interessi all’argomento, al trend o alla comunità. È qui che otterrai effettivamente visualizzazioni che potrebbero portare a clic sul tuo profilo, coinvolgimento e potenzialmente nuovi follower.

Sebbene questi preziosi hashtag variano in base al settore, di solito possono essere notati perché descrivono adeguatamente il tuo cliente ideale e sono costantemente popolati con nuovi post sullo stesso argomento:

  • Un venditore che vende bagagli personalizzati può utilizzare l’hashtag della community #welltraveled.
  • I negozi online che vendono olio da barba possono optare per #beardlife.
  • I proprietari di negozi che vendono alimenti naturali possono scegliere #livingfit.

Tuttavia, non limitarti ad aggiungere questi hashtag ai tuoi post. Fai clic e interagisci con i post visualizzati e con chi li utilizzano. Una semplice interazione come sul post di qualcuno, potrebbe tradursi in una visualizzazione del profilo o anche in un seguito.

Incoraggia il coinvolgimento nelle tue storie

Le storie di Instagram ricevono molta attenzione perché non sono soggette allo stesso algoritmo dei post nel tuo feed. Sono anche un ottimo modo per parlare ai tuoi follower e fidelizzare, con conseguente maggiore coinvolgimento sui tuoi post statici di Instagram e, quindi, più portata.

Esistono diversi modi per utilizzarli:

  • Aggiungi adesivi hashtag con il tuo hashtag di marca. Quando gli utenti toccano il tuo adesivo hashtag con marchio, verranno indirizzati a un feed di post statici utilizzando quell’hashtag, siano essi tuoi, invii dei clienti o entrambi. Aggiungi anche un tag di posizione per aiutare i tuoi contenuti a comparire nelle ricerche locali. 
  • Condividi storie di altri utenti. Instagram ti consente non solo di essere avvisato quando qualcuno condivide una storia che ti menziona, ma anche di condividere la sua storia direttamente con la tua. Puoi persino incoraggiare o incentivare i tuoi follower a condividere uno dei tuoi post nella loro Storia.
  • Ispira il coinvolgimento con adesivi interattivi. Ciò include gli adesivi per i sondaggi, il cursore delle emoji e gli adesivi per le domande. Quest’ultimo ti consente di porre domande agli utenti e quindi pubblicare le loro risposte in altre storie in un secondo momento. Questo ti dà ancora più contenuti con cui i tuoi follower potrebbero interagire.
IG Story

DM (Direct Message)

La piattaforma di messaggistica privata di Instagram sta guadagnando terreno con l’aumento dell’utilizzo delle app e il numero di funzionalità di chat. Sempre più utenti inviano messaggi privati ​​alle aziende per porre domande e rimanere in contatto. I messaggi diretti spesso implicano conversazioni più lunghe e offrono l’opportunità di coltivare una relazione individuale. Funziona anche quando si utilizzano messaggi diretti per la divulgazione. Puoi entrare in contatto con clienti qualificati, potenziali partner e influencer con cui vorresti interagire inviando loro un messaggio tramite il loro profilo o la loro Storia.

Investi in pubblicità per raggiungere gli influencer di Instagram

Il modo più rapido per migliorare una copertura organica limitata su qualsiasi piattaforma è pagarla. Se eseguito correttamente, può darti una scarica di slancio che può aiutarti a ottenere risultati organici migliori in seguito. Hai due opzioni principali qui: pubblicità su Instagram e influencer marketing. Gli annunci di Instagram costano denaro e la spesa pubblicitaria può aumentare rapidamente se non stai attento, ma è un buon investimento se hai problemi a guadagnare attraverso la piattaforma.

Assicurati di impostare un budget di spesa, soprattutto se sei nuovo su Instagram, in modo da evitare spiacevoli sorprese

Monitora come i tuoi sforzi si traducono in risultati

Puoi monitorare i tuoi progressi impara ad interpretare le metriche dei risultati di Instagram Insight. Mentre la maggior parte delle persone è concentrata sul conteggio dei follower, imparerai di più su ciò che il marketing di Instagram fa per la tua attività osservando le visualizzazioni del profilo, la copertura e le visite al sito.

Account raggiunti

Condivdi: