Stai lavorando duramente per ottimizzare le meta description del tuo sito. Stai scrivendo le descrizioni dei tuoi prodotti, ottimizzando le tue immagini e padroneggiando la maggior parte degli altri elementi per un’efficace ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO).

Tuttavia, se sei come molti imprenditori, un aspetto della SEO potrebbe darti problemi: le “meta description”

Cos’è la meta description?

La meta description è un meta tag che funge da riepilogo di 155-160 caratteri che descrive il contenuto di una pagina web.

I motori di ricerca lo mostrano nei risultati di ricerca quando la meta description include anche le parole chiave ricercate. A differenza del titolo della pagina, le meta description non sono un fattore di ranking, ma invogliano gli utenti a fare clic su una pagina e fanno parte di un’efficace SEO sulla pagina. Li vedrai nel codice di una pagina come <meta name = “description” content =, seguito dalla descrizione scritta.

Quando digiti una query di ricerca in Google, per esempio “fotografo matrimonio”, sei indirizzato a una pagina dei risultati del motore di ricerca (SERP).

Per ora ignoriamo tutti gli annunci, le immagini e i video, a favore dei risultati di ricerca organici più tradizionali.

Le parole blu in alto sono “Tag del titolo”. Sono il titolo della pagina web. Sotto di loro vedrai una descrizione di non più di ~ 155 caratteri. Ecco, questa è la meta description.

Analizziamo la meta description della home page

Leggere le meta description di altri siti renderà il processo apparentemente semplice, ma quella semplicità è proprio ciò che li rende così difficili da scrivere. Il limite approssimativo di 155 caratteri significa che la meta description non può essere molto più lunga di un tweet.

Le buone descrizioni offrono una breve panoramica di cosa tratta il sito, oltre a un motivo convincente per fare clic sul tag del titolo. Succede tutto così rapidamente e indolore, molti utenti non si accorgeranno nemmeno di prendere una decisione.

Faranno semplicemente clic sul collegamento, soddisfacendo la loro curiosità senza doverci pensare. Ecco un buon esempio di un’ottima meta description.

Eccolo qui, sono solo ventuno parole. Con le prime tre parole, “Death Wish Coffee”, hai già un’idea di ciò che l’azienda vende (caffè) e di ciò che definisce il suo marchio (Strongest Coffee).

Death Wish dice quindi che è il “miglior venditore di caffè online”. Con queste parole, si posiziona come il migliore, fa sapere al lettore che è un negozio di e-commerce e ribadisce che vende caffè.

Le prossime parole confermano l’affermazione di Death Wish secondo cui è il migliore. Dopotutto, è un’azienda etica (“commercio equo e solidale”) che utilizza i migliori ingredienti (“organici”), il tutto assicurandosi che il cliente riceva la tazza di caffè forte che desidera (“alto contenuto di caffeina”). Anche la parola “miscele” li posiziona come esperti di caffè, il tipo di persone che si preoccupano di assicurarsi che il loro prodotto sia il migliore.

La seconda metà della meta description ripete il concetto centrale del marchio di Death Wish in un modo che risuona, dicendo: “… abbiamo il caffè più forte del mondo!”

Contandole tutte, abbiamo quattro parole che sono variazioni della parola “caffè”, due affermano che è il migliore in quello che fa e tre diversi modi per sostenere tale affermazione. Tutto in questa frase: “Death Wish Coffee Company è il principale venditore di caffè online di miscele equosolidali, organiche e ad alto contenuto di caffeina, e abbiamo il caffè più forte del mondo!”

Questo è un buon copywriting.

Anallizziamo la meta description della pagina del prodotto

Scrivere meta description per le pagine dei tuoi prodotti è un po ‘più facile che scriverle per la tua home page, perché le pagine dei tuoi prodotti non dovrebbero parlare per la tua attività nel suo complesso.

Invece stanno parlando per qualcosa che offre un vantaggio tangibile agli acquirenti:

  • Vendi barbecue? Fai sapere al lettore che questo barbecue è il migliore.
  • Vendere tosaerba? Chiedi al lettore di immaginare un viaggio facile e veloce nell’erba.

Per un buon esempio di una meta descrizione convincente, controlliamo il risultato della ricerca per gli adesivi di So Worth Loving.

Esempio di descrizione dei metadati

Immediatamente e in maiuscolo, la descrizione ti fa capire che molti adesivi non durano quanto vuoi. Quindi, SWL promette che i suoi adesivi risolveranno il problema.

Mettere in maiuscolo la meta description è una mossa audace e non sempre è la scelta migliore. Ma qui funziona, perché le maiuscole non sembrano essere lì solo per attirare l’attenzione. Fa anche il lavoro di separare la nota dal resto del testo. Dopo la nota, questa descrizione funziona bene perché mantiene l’attenzione sul lettore.

Devi dare un’idea di ciò che differenzia il prodotto: So Worth Loving lo fa enfatizzando la durata e lasciando che il nome del sito suggerisca che l’adesivo sarà davvero, davvero fantastico. Ma dopo la descrizione lascia che il cliente visualizzi il prodotto.

La descrizione suggerisce la gioia che un acquirente potrebbe provare quando vede l’adesivo come un “piccolo promemoria”, offrendo vari modi in cui l’adesivo potrebbe facilmente adattarsi alla sua vita: “Attaccali sulla tua auto, laptop, bottiglia d’acqua, ovunque tu voglia…”

Il finale in particolare funziona magnificamente. Inizia la frase suggerendo che il prodotto ti farà provare un’emozione potente, ma poi ti fa fare clic sul tag del titolo per scoprire cosa sia effettivamente quell’emozione.

Sebbene alcuni esperti SEO ti diranno di assicurarti che le tue meta description finiscano tutte con frasi complete, la mezza frase può fare miracoli per la tua percentuale di clic.

Se intendi utilizzare questa strategia, è bene che la tua meta description si avvicini il più possibile al limite approssimativo di 155 caratteri.

Come scrivere una buona meta description

Ora che abbiamo una buona comprensione delle meta description, probabilmente ti starai chiedendo: quali sono i modi migliori per applicare questa conoscenza alla tua attività?

Innanzitutto, concentrati su ciò che costringerebbe un utente a fare clic sul tag del titolo. Ciò richiede la risposta a due domande:

  1. Cosa stai offrendo?
  2. Perché dovrei comprare da te?

Per le pagine dei prodotti, la prima query ha una risposta semplice: stai offrendo il tuo prodotto. Il secondo sarà risolto dal semplice fatto che sei tu a vendere il prodotto.

Le meta description per la tua home page sono un pò più complicate. Come abbiamo visto nell’esempio di Death Wish Coffee, la cosa migliore è enfatizzare ripetutamente il tuo marchio. Questa è l’unica cosa che offre tutto il tuo negozio ed è il motivo per cui dovrebbero acquistare da te.

Fai sapere ai lettori cosa fai, parla loro della tua proposta di vendita unica e trasmetti queste informazioni più volte, perché la meta description non è un luogo per la sottigliezza. Lottare per trovare una meta description efficace per la tua home page è comune, quindi è meglio essere pazienti e pensare attentamente al tuo marchio.

Formula la descrizione come se fosse una presentazione. Ti consiglio di creare diverse bozze. È importante fare le cose per bene, perché questa sarà la prima esposizione che molti clienti avranno per te e il tuo marchio.

Quando scrivere una meta description

Che tu ci creda o no, questo articolo non pretende che dovresti affrettarti e assicurarti che tutte le tue pagine abbiano meta description.

Per prima cosa, Google crea automaticamente queste descrizioni estraendo dal contenuto della pagina web e quel processo offre più flessibilità di quella che un copywriter può gestire. Ottimizzare una pagina per una parola chiave è difficile (ma ne vale la pena!). Quando le persone arrivano a una pagina tramite una varietà di termini di ricerca, diventa troppo difficile ottimizzarla correttamente.

Inoltre, per le aziende con centinaia (se non migliaia) di pagine, tornare indietro e scrivere meta description per ognuna sarebbe un compito mastodontico.

Meglio concentrarsi sulle pagine che ottengono più traffico organico dai motori di ricerca. Prendi le prime dieci o venti pagine e chiediti: “Vendiamo davvero il prodotto qui o c’è un modo per migliorare la percentuale di clic?”

Ogni volta che tu o uno scrittore che hai assunto mettete insieme una nuova pagina di contenuti, è una buona idea che scrivano una meta description nella pagina dei dettagli. Questo non solo migliorerà la tuo SEO , ma ti costringerà anche a condensare l’idea della pagina in poche parole.

Le meta description sono i tuoi migliori alleati

In definitiva, la meta description è una promessa che fai agli utenti. In mezzo a un mare di pagine web concorrenti, li chiama e dice: “Hey! Questa è la pagina che stai cercando”.

Quando scrivi le tue meta description, assicurati di ricordare le tre cose chiave di cui abbiamo parlato in questo articolo.

1. La descrizione non può contenere più di ~ 155 caratteri

Va bene scrivere una meta description che interrompa metà della frase. Assicurati solo di sapere che lo stai facendo.

2. Concentrati sul cliente

Le descrizioni delle pagine dei tuoi prodotti dovrebbero concentrarsi su come questo prodotto potrebbe migliorare la vita del cliente. La descrizione della home page dovrebbe vendere, nel modo in cui il tuo marchio soddisfa i desideri e le esigenze del cliente.

3. Ripeti, ripeti, ripeti

Non hai molto tempo per fare colpo. Una volta trovato il messaggio che desideri trasmettere, assicurati che ogni frase e parola scelta trasmetta il messaggio.

Condivdi: