Lo sviluppo di siti Web e-commerce è un concetto complicato che spesso può portare ad errori e perdita di denaro

Progettare il tuo sito di e-commerce non è sicuramente un’impresa facile, soprattutto se è la prima volta. I siti web di e-commerce non sono solo un luogo in cui trovi elenchi di prodotti e decine di cataloghi. No, la piattaforma offre ai clienti un’esperienza di acquisto completa e include anche il design della pagina e le opzioni di pagamento, ecc. La creazione di un sito web per lo shopping è solo il primo passo; il vero lavoro inizia una volta avviato il tuo negozio.

Chi ha detto che i principianti devono imparare tutto nel modo più duro? Imparare le basi dell’e-commerce attraverso tentativi ed errori non è davvero un modo intelligente o redditizio per farlo. Noi possiamo aiutarti a sviluppare una soluzione assolutamente personalizzata e con un rischio pari allo 0. Di seguito riportiamo un elenco completo di alcuni errori comuni che possono causare danni significativi alla tua reputazione online.

.

Scegliere la piattaforma sbagliata

Per prima cosa, la piattaforma di creazione di siti Web costituisce la base del tuo sito Web di e-commerce. È la piattaforma che decide le prestazioni, la portata, l’attrattiva, il design e il successo del tuo negozio. Non puoi permetterti di rovinare tutto. Ora, la maggior parte dei costruttori di siti Web disponibili online si basa sul framework WYSIWYG che consente di creare siti Web funzionali senza dover scrivere una riga di codice. Tuttavia, ce ne sono altri che richiedono alcune abilità di programmazione di base. Inoltre, diversi costruttori di siti Web hanno scopi diversi. Alcuni sono più adatti per i blog, mentre altri aiutano le startup in crescita.

Scegli una piattaforma che si adatta meglio alle tue esigenze e che abbia tutti gli elementi necessari per creare il negozio on line.  Shopify , WooCommerceBigCommerce sono alcune delle migliori piattaforme che la maggior parte degli imprenditori sceglie per costruire i propri negozi.

Mancanza del logo

Dopo aver selezionato la piattaforma giusta e sviluppato il sito web a proprio piacimento, il passo successivo è stabilire la tua identità online. Il nome di dominio e il servizio di hosting formano questa identità del tuo sito web che conferisce alla tua piattaforma il riconoscimento e l’appeal tanto necessari. Ma non è tutto. La maggior parte dei siti Web di e-commerce, se non tutti, presenta anche un logo univoco insieme al nome per una migliore visibilità. Un logo è solitamente la prima cosa che ogni visitatore nota del tuo sito web che crea un’impressione duratura nelle loro menti. Contrariamente alla credenza popolare, non devi davvero spendere una fortuna assumendo designer e professionisti per creare un logo per il tuo sito web. Ci sono un sacco di opzioni gratuite o economiche online in cui puoi creare il logo del tuo sito web in pochi minuti!

Immagini copiate o mancanti

I clienti giudicano il tuo sito web dalla copertina. Se è piacevole per gli occhi, è interessante e quindi attraente per il visitatore. Nessuno si preoccupa davvero di leggere gli ampi blog e le lunghe descrizioni che includi nel tuo sito web. Le immagini, i tutorial video e la grafica funzionano molto meglio. Incorporare i loghi e i nomi dei marchi delle aziende famose nel tuo negozio è un modo sicuro per attirare l’attenzione del cliente presente e potenziale. È probabile che siano attratti da siti Web che presentano marchi noti piuttosto che da quelli che non hanno immagini o loghi per dimostrare l’autenticità del prodotto. Ovviamente, dovrai ottenere il copyright dalle aziende prima di aggiungere i loro loghi sul tuo sito web.

Informazioni aziendali errate o incomplete

Molti web marketer e webmaster hanno sottovalutato il potere della pagina dei “Contatti”. Sondaggi e studi dimostrano che la pagina “Contatti” è la seconda o la terza pagina più visualizzata di qualsiasi sito web. Non avere questa particolare pagina nel tuo negozio diminuisce notevolmente le tue possibilità di successo. Non saltare questa pagina o fornire informazioni incomplete, ostacola in modo significativo la credibilità del tuo sito web. Offre una grande opportunità per raccontare la tua storia, aggiungere le informazioni di contatto necessarie e includere anche i dettagli sulla posizione autentica del tuo negozio. Anche se il negozio è online, gli spettatori vogliono comunque conoscere la posizione geografica da cui vengono spediti i prodotti. Inoltre, evita di utilizzare un indirizzo email generico; è meglio creare un’e-mail separata (una che includa il tuo nome di dominio) in modo che sia immediatamente riconoscibile.

Presenza sui Social

La creazione di un negozio web non è sufficiente, devi anche pubblicizzarlo in modo strutturato. dopo aver eseguito analisi dei tuoi competitors ed altri fattori che solo una web agency preparata può eseguire senza errori. I social media sono un’ottima piattaforma per spargere la voce sulla tua attività. Qui, non solo puoi raggiungere più persone, ma anche avere un’idea degli argomenti e dei temi di tendenza prevalenti nel mercato. L’aggiunta di recensioni e commenti dei clienti sul tuo sito web incoraggia anche più persone a controllare nel tuo negozio. Tuttavia, ti consigliamo di non creare una sezione “recensioni” fino a quando non ne avrai abbastanza (e positive) da includere.

Non avere una strategia SEO

Non avere una strategia SEO

Non importa quanto sia professionale e accattivante il tuo sito web, tutto dipende dal tuo posizionamento nei principali motori di ricerca. Essere presenti nella prima pagina dei risultati di ricerca aumenta automaticamente le tue possibilità di successo. Un buon posizionamento SEO o ottimizzazione dei motori di ricerca è fondamentale per il tuo sito web, e a differenza di ciò che pensa la maggior parte delle persone, la SEO non si limita a includere alcune parole chiave e frasi di ricerca popolari sul sito web. La SEO include molti altri elementi; ti dà un’idea precisa di cosa postare e quando pubblicarlo in modo che il contenuto sia visto da un numero massimo di utenti. Un modo efficace per potenziare la SEO della tua pagina sarebbe quello di farti guidare da esperti. Contattaci per una consulenza.

Uso eccessivo di pop-up

Uso eccessivo di pop-up

Gli annunci sono un buon modo per guadagnare qualche soldo extra se li usi in modo intelligente. Uno studio rivela che oltre il 55% dei visitatori che accedono al tuo sito web se ne vanno entro il primo minuto. Hai davvero poco tempo per convincere il visitatore e attirare il suo interesse. Gli annunci pop-up sono appariscenti, accattivanti e molto efficaci nel catturare l’attenzione dell’utente. La grafica utilizzata in questi brevi annunci pubblicizza in modo aggressivo il tuo prodotto o prodotti correlati nel tuo negozio. Inoltre, puoi anche guadagnare dei soldi inserendo questi annunci nel tuo spazio di e-commerce, ma stai attento a non esagerare. I pop-up possono essere irritanti e spesso inducono l’utente a lasciare il sito Web prima di quanto intende, se non può accedere alle informazioni sul sito Web.

Ottimizzazione del sito per dispositivi mobili

Non ottimizzazione del sito per i cellulari

Più del 50% delle persone online accede a Internet sui propri smartphone e non su desktop o notebook. Questo trend è cresciuto nel corso degli anni poiché sempre più persone passano più tempo sui telefoni cellulari. In qualità di imprenditore di e-commerce, dovresti fare del tuo meglio per sfruttare e monetizzare questa opportunità. Un sito web progettato solo per adattarsi allo schermo del desktop non è molto accessibile per l’utente mobile. Il responsive design non è solo un requisito ma una necessità per i negozi di e-commerce. Molte piattaforme di creazione di siti di e-commerce consentono agli utenti di creare siti Web ottimizzati per dispositivi mobili che possono essere visualizzati e accessibili su tutte le risoluzioni e dispositivi dello schermo.

CTA (call to action) inefficace

CTA o call to action è un altro modo efficace per ottenere abbonati. I pulsanti di chiamata all’azione che compaiono quasi immediatamente quando apri la home page di un sito Web attirano l’attenzione del visitatore. Il tuo sito web può avere il design e il contenuto più sorprendenti, ma non è di alcuna utilità se il pubblico non ha idea di cosa farne. Il pulsante CTA dice al tuo cliente cosa deve fare esattamente per esprimere il suo interesse e ottenere le migliori offerte e sconti dal tuo sito web. Tuttavia, il CTA dovrebbe essere incluso sottilmente nel tuo negozio. Non aggiungere enormi pulsanti pop-up su ogni pagina in quanto confonderebbe solo l’utente finale.

Non eseguire alcun test A / B

Non eseguire il test AB

Il test A / B è uno degli strumenti più importanti per le ricerche di mercato utilizzati dalla maggior parte dei siti di e-commerce. Fondamentalmente aiuta gli imprenditori a capire le preferenze dei clienti e vedere cosa funziona e cosa no. Due versioni di una pagina web vengono testate su due diversi gruppi di clienti. Le reazioni e il feedback di entrambi i gruppi A e B vengono quindi monitorati, registrati e analizzati meticolosamente. Il test A / B è un ottimo modo per migliorare l’esperienza complessiva dell’acquirente. E non si limita ai prodotti, i webmaster possono anche utilizzare lo strumento per verificare la credibilità del design del loro sito, del processo di pagamento e di altre opzioni di acquisto.

Conclusione

L’acquirente online esperto di tecnologia non è semplicemente alla ricerca di offerte redditizie di prodotti, ma si aspetta un’esperienza di acquisto veloce completa e conveniente. I neofiti del settore di solito hanno la tendenza a commettere i semplici errori discussi sopra. Tuttavia, con un pò di consapevolezza e attenzione, puoi superare questi ostacoli affidandoti alla nostra agenzia se vuoi migliorare il posizionamento del tuo sito web ed espandere la tua attività a livello globale.

Condivdi: